LIBERI PERCORSI DI TALENTI®

LIBERI PERCORSI DI TALENTI®

Cosa significa per te realizzarsi? Cosa significa portare nel mondo i tuoi talenti? E soprattutto, quali sono i tuoi talenti o il tuo talento specifico? Scopriamolo insieme.

Il cuore del mio lavoro vuole rispondere a queste domande. Non vuole farlo però secondo strategie, metodi, “step” bensì restituendo alla nostra persona una direzione che ci è stata tolta dalla fretta, dalla brama di un futuro e da tanto altro.

 

LA TUA NASCITA COME CONNESSIONE AL SACRO

I liberi percorsi di Talenti® sono la mia proposta per incontrare il peso specifico della coscienza che veicoli e che porti nel mondo.  Non è nulla di trascendentale: esperire i propri talenti è un accadimento materiale, strettamente connesso alla quotidianità, alle relazioni, alle occupazioni della vita. Eppure manca ancora qualcosa.

Il tuo talento può esprimersi grazie alla tua nascita: essa non è solo un evento fisiologico, è piuttosto un miracolo di cui ci siamo dimenticati, un miracolo che gli stessi scienziati faticano a comprendere, se non raccontandola come un mero sviluppo di cellule, tessuti, fluidi, muscoli e apparati.

 

Nella nascita molte cose funzionano come il tuo talento.

 

L’embrione che eri si sta costruendo un corpo. É esattamente la stessa cosa che farà il tuo talento, per tutta la tua vita. Attraverso te, il talento si proverà, si allenerà, sbaglierà, fiorirà.

A mio avviso infatti, esattamente come lo è l’embrione, anche il talento è un organismo. Per spiegare parte del suo funzionamento sono alle prese con la scrittura di un libro. Piano piano condivido qui alcuni passi importanti.

 

Quello che abbiamo perso nella ricerca del nostro talento è la direzione. Non è un caso che coaching, counseling, corsi motivazionali oggi siano uno dei servizi più presenti all’interno della nostra società.

 

Quanto  vale osservare avanti, fuori? Ciò che ti propongo, attraverso i Liberi percorsi di Talenti® è piuttosto di ritornare aderente alla tua nascita, all’ embrione che eri. Quando comprendi che la nascita contiene il mistero di tutta l’esistenza puoi ritrovare la tua connessione al sacro. Il sacro non è “un’entità” lontana o trascendentale. Il sacro è piuttosto il respiro vitale che sottende a tutte le cose. Quando comprendi la nascita, comprendi (prendi con te) tutta la creazione ed il suo senso. Non potrai più essere senza una direzione.

 

IL TALENTO COME CELEBRAZIONE DELLA VITA

Con la scoperta del Bosone di Higgs abbiamo compreso che esiste una “volontà” da parte della materia di unirsi e differenziarsi. Grazie al campo di Higgs e alla scoperta del Bosone  è infatti  nato tutto il cosmo. Il bang-bang è stata la manifestazione di questo primo concepimento. La materia ha generato l’Universo, l’uomo, le speci viventi attraverso la differenziazione di sé.

 

Nell’embrione accade lo stesso. La morula (ovulo+ cellula di sperma) si organizza e crea un altro big-bang. Questa volta dal concepimento nasce l’essere umano, tu.  Anche la morula compirà quanto ha fatto l’Universo. Differenziandosi genererà nei primi due mesi della gravidanza l’embrione.

 

L’embrione è così allora un tramite fra il mondo uterino e quello che oggi noi viviamo, il nostro piano di realtà.

 

Il mondo uterino e l’Universo hanno molte cose in comune: la quiete che sottende il loro generarsi, la differenziazione, la capacità di generare nuove forme di vita, il mistero stesso della vita di cui abbiamo dimenticato l’esistenza (la cosiddetta materia oscura dell’Universo).

Tutte le creature in natura, quando nascono e comprendono come utilizzare le proprie strutture fisiche, semplicemente vivono incarnando la celebrazione della vita.  Anche all’uomo è dato farlo. Lo strumento in suo possesso è a mio avviso il talento.

Secondo la mia personale visione il Talento altro non è che un’occasione fornita alla coscienza umana per esperire sé stessa, celebrare la vita gioendone. Nessuna persona può essere priva di talento. Il talento è piuttosto un destino (che possiamo usare o no) garantito ad ogni essere vivente in quanto generato dalla stessa Creazione. Tutto nella creazione nasce, vive, si sviluppa (fiorisce) e si trasforma. Se non ci sabotiamo fioriremo.

 

INCONTRARE IL TUO TALENTO: NASCITA, FAMIGLIA, LA MATERIA DEL QUOTIDIANO

L’universo può manifestarsi in noi, dopo il big-bang della nascita, poiché la natura ci ha fornito un corpo, dei limiti, un senso della misura attraverso cui manifestarsi il sacro della Vita. Il mio compito, dopo anni di ricerca fra embriologia, genogramma famigliare, storia personale e comprensione del funzionamento del talento come organismo è quello di veicolare la tua coscienza. Essa è unica, desidera per te forme uniche attraverso le quali manifestarsi.

 

È per me importante raccogliere indizi del tuo talento. Sono disseminati nella tua nascita, nella tua storia famigliare, negli incidenti che ti hanno fatto percorrere ampie deviazioni (apparenti) lavorative, relazionali.

 

Da questo mio punto di vista il talento è il lavoro di una vita, un lavoro fatto di pazienza, etica, riscoperta del senso della vita inteso come “direzione”. Per andare avanti occorre raccogliere con noi il mistero della nascita, osservare come si è appoggiato all’ interno della nostra famiglia, rivedere quali movimenti il nostro talento  ci ha fatto compiere.

Da questa visione ha tutto un altro peso, tutto acquista un valore immenso.

 

I LIBERI PERCORSI DI TALENTI®

Si chiamano liberi poiché l’unica certezza è la tua vita. Fino a prova contraria la tua vita è un’espressione di libertà: la libertà di abitare ciò che per nascita, per storia sei chiamato/a a diventare. Esattamente come l’embrione si genera un corpo per abitarlo tu hai una vita per costruire il tuo talento e riempirlo, incarnarlo. Sono percorsi perché noi tutti sottendiamo ad un processo evolutivo. All’interno di questo processo non vi è altro che la vita nelle sue evoluzioni. Non possiamo nulla sulla vita se non assecondarla secondo la misura di chi siamo, secondo ciò che anima il nostro talento.

 

Questa proposta si articola secondo un numero di incontri che stabiliamo insieme, man mano che il viaggio si compie. Ognuno di noi è una pianta differente. Per alcuni il talento diventa frutto molto tardi, per altri quasi precocemente. Prenditi un tempo per conoscere la tua natura.

 

Liberi percorsi di Talenti: per informazioni o per fissare un incontro contattami al 3275304126 o via mail a giugi@giuliascandolara.com

Il costo a singolo incontro è di 60 euro correttamente fatturate