Giulia Scandolara

Giulia Scandolara Artista, Arteterapeuta, Gestalt e Art Counselor

Chi è Giulia Scandolara

Con l’arte e l’ascolto del tuo corpo sei aderente alla vita.

Artista e pittrice, poi Gestalt Counselor ed Arteterapeuta ho fatto dell’arte il mio cibo vitale. L’arte è uno strumento aderente al vivere: con essa agganciamo direttamente la nostra interiorità.

Il mio percorso di formazione è complesso e risponde all’esigenza di offrirti una visione registica sulla tua vita:

 

Gestalt Counseling: come ti incontro e come ti incontri attraverso questa relazione d’aiuto?

Mi sono preparata per ascoltarti in maniera fine, non solo grazie alle parole. Attraverso l’ascolto del tuo corpo integro al verbale significati che normalmente restano inosservati. Ho lavorato e lavoro su di me attraverso il movimento sensibile delle architetture dell’organismo. C’è più sapere nel tuo fegato che nel tuo cervello. La memoria che contatti con me è strettamente connessa alla tua nascita. Il cervello nasce molto più tardi rispetto le tue mani, i tuoi piedi, il tuo bacino. Il corpo è sapiente e ti dirige affinchè tu possa abitare al meglio le tue relazioni, affinchè tu possa comprendere in maniera integrale il messaggio delle tue emozioni.

 

Genogramma: tra famiglia ed individualità

La vita mi ha portato a riscoprire tutto della mia famiglia affinchè fossi davvero consapevole del mio posto 1) in relazione ai miei sogni 2) in relazione a quanti sono venuti prima di me. Per questo ho incluso nel mio lavoro il Genogramma.  Ho sentito l’esigenza di integrare l’ascolto dell’individuo alla sua collettività: la famiglia. Sapere come ci siamo svincolati, cosa è accaduto prima di noi ci aiuta in modo basilare. Perchè subiamo determinate sofferenze e non altre? Che genitori saremo? Il Genogramma è un percorso che aiuta ad avere un quadro chiaro su di noi.

 

L’ Arteterapia per adulti: lavorare in cerchio

Per molti anni l’unica cosa che mi ha sostenuto è stata l’arte. Come artista ho scoperto quanto l’arte possa sanare ferite indicibili, rivelare parti sconosciute ed impensate di ognuno di noi. Questo non mi è bastato. Ho unito la mia personale esperienza alla conoscenza capillare degli strumenti arteterapici. Serve disciplina e responsabilità per guidare le persone all’ascolto delle proprie emozioni attraverso la mediazione artistica. Non propongo laboratori creativi. I miei laboratori sono incontri che portano il gruppo ad un ascolto più profondo grazie a poesia, scrittura dal corpo, pittura e tanti altri strumenti.

 

I liberi percorsi di talenti

Per 20 anni ho indagato l’arte e la creatività al fine di trovare, costruire il mio posto nel mondo. Ho costruito un marchio di gioielli, dipinto ed esposto continuativamente, ho lavorato nella moda ma ho svolto anche mansioni completamente lontane dalla mia natura. Tutto questo mi ha permesso di avere un bagaglio pratico di cosa significhi costruire il proprio talento, orientarlo nel mondo. Sto scrivendo un libro a riguardo per incentivare giovani e meno giovani a non dimenticare le proprie passioni solo perchè il cammino verso la propria felicità è arduo.

 

Perchè dovresti scegliere me, la mia ricerca ed il mio approccio?

Il mio terreno è il “tra”. Amo unire i pezzi di un mosaico, conosco dalle mani i processi creativi della Vita. Non propongo idee interessanti. Propongo esperienze trasformative, concrete. Questo chiede ai miei clienti di essere in prima linea per sè stessi, non seduti ad ascoltare una conferenza.

Oggi la mia urgenza è quella di porre rimedio allo scollamento che le persone hanno con se stesse,nei confronti del proprio corpo e delle proprie emozioni nonchè verso gli altri.

Alla Creatività ho abbinato un approccio metafisico e scientifico: mi sono formata in embriologia, sono appassionata di fisica quantistica e annetto il tema dell’anima ad un sapere scientifico.

Con me lavori concretamente all’integrazione quotidiana della tua grandezza. La materia è la porta dello spirito.

Formazione di Giulia Scandolara

Il mio percorso formativo e spirituale nel campo dell’Arte, dell’Arteterapia e del Counselling

2018/19

  • Corsi annuali e focus di Axys Sillabus, Tatto interno, Danza Sensibile® (Bologna, Fano, Milano, Lucca)

2018

  • Metodo Caviardage® di Tina Festa formazione per diventare Cercatrice della poesia (per la relazione d’aiuto) presso L’Associazione Semi di Sè, Milano
  • SoulCollage: Apprendimento del metodo ideato e registrato a brevetto da Seena B. Frost. Soul Collage è un marchio registrato e protetto. Milano // Associazione Semi di Sè
  • Multiculturalità: bisogni e sfide tra scuola e genitorialità presso c.i.Ps.Ps.i.a Bologna (Centro Italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l’Infanzia e l’Adolescenza)
  • Formazione intensiva in psicoterapia sistemica per Gestaltisti presso Atmos Artiterapeutiche di Roma con Maria Grazia Cecchini (Presidente Atmos, Psicologa e Psicoterapeuta in Gestalt Therapy e Terapia sistemico relazionale) / Accoglienza della famiglia nell’ incontro di Counseling famigliare, apprendimento della costruzione ed elaborazione del GENOGRAMMA FAMIGLIARE, accoglienza della coppia e lavoro sulla prima famiglia.

2016/2017

  • Formazione permanente: Counseling e virtualità, il lavoro in rete e la conversione contenutistica delle competenze relazionali per Web e Social presso C.N.C.P COMITATO TOSCANO
  • Formazione permanente: il Counselor in azienda,la figura del Counselor nelle Istituzioni fra Scuola e Impresa presso C.N.C.P. VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA

 

2015

  • Diploma di Gestalt e Art Counsellor presso l’ Istituto Gestalt di Bologna: operatore nella relazione d’aiuto a mediazione artistica con indirizzo gestaltico. L’ Istituto Gestalt è un ente riconosciuto dal MIUR (Ministero dell’ Istruzione, dell’ Università e della Ricerca), dall’ AICo (Associazione Italiana di Counselling) e dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti) per la formazione in “Counselor a mediazione artistica” Regolarmente iscritta all’albo CNCP (COORDINAMENTO NAZIONALE COUNSELLOR PROFESSIONISTI)
  • Formazione esperienziale con la psicoterapeuta Andrea Wandel sulla tematica Incontrare i Bambini, nel quale sono trattati argomenti come autismo e dissociazione, accoglienza dei bambini attraverso uno sguardo empatico e defocalizzato
  • Seminario esperienziale intensivo con la psicoterapeuta Andrea Wandel e la Dott.ssa Cristina Rigamonti sulla tematica Nascere e Rinascere
  • Formazione destinata alle figure di relazione d’aiuto per le donne vittime di violenza, Percorsi e strumenti per sconfiggere la violenza di genere, formazione a più moduli presso l’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese tenuto da docenti e relatori attivi in questo tipo di realtà dal punto di vista legale, medico e psicologico.

 

  • Conseguimento del Primo Livello di Reiki (del sistema Usui Shiki Ryoho per la guarigione naturale)

2014/2015

  • Due annualità esperienziali di Counseling gestaltico con gruppi e attraverso sessioni individuali con la Dott.ssa Margherita Biavati presso l’Istituto Gestalt Bologna

2013/2014

  • Stange intensivo ed esperienziale relativo alla tematica Enneagremma, lo studio dei caratteri tenuto dalla Dott.ssa Margherita Biavati alunna di Claudio Naranjo e direttrice dell’Istituto Gestalt Bologna, incentrato sullo studio e la percezione esperienziale dei 9 enneatipi caratteriali e alla comprensione delle dinamiche relazionali
  • Stange intensivo ed esperienziale relativo alla tematica Il corpo e la parola tenuto dalla Dott.ssa Margherita Biavati, incentrato nel lavoro sulle memorie corporee e l’ascolto dei messaggi sottili del corpo, imparare ad utilizzare l’empatia, l’ascolto di sé per scendere nelle esperienze di trauma, il tutto attraverso l’approccio gestaltico fenomenologico
  • Seminario e formazione intensiva relativo a La Parola all’embrione tenuto dall’embriologo Jaap van der Wal presso l’Istituto Craniosacrale La Marea (Silea), incentrato sulla formazione e il movimento embrionale attraverso un approccio animico e Steineriano.

 

2013

  • Corso annuale arteterapico di Pittura Creativa a mediazione gestaltica, condotto dalla Dott.ssa Monica Ogaz presso l’Istituto Gestalt Bologna (riconosciuto dal MIUR e dall’Associazione CNCP Counselor) rivolto allo sviluppo dell’empatia e allo stare in relazione al proprio sentire ed imparare a manifestarlo in modo non verbale (attraverso la pittura, l’utilizzo di argilla e creta)
  • Corso annuale arteterapico Dalla Scrittura creativa al Teatro a indirizzo gestaltico, condotto dal Dott. Massimiliano Sarti presso l’Istituto Gestalt Bologna (riconosciuto dal MIUR e dall’Associazione CNCP Counselor) rivolto ad imparare a manifestare vissuti e le emozioni attraverso la scrittura automatica, il teatro gestaltico e lo psicodramma moreniano

 

Dal 2010 al 2015

  • Percorsi esperienziali individuali e di gruppo di Costellazioni Familiari, un metodo di presa di coscienza e risoluzione delle più diverse problematiche della propria vita, presso l’associazione Apriticielo con la Dott.ssa Cristina Rigamonti e la Dott.ssa Renata Chianese Hutter

 

2008

  • Laurea in DAMS indirizzo storia dell’Arte medievale e moderna con votazione di 110 presso il dipartimento di Bologna

 

Dal 2001 al 2008

  • Corso di Laurea in DAMS Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso DAMS Bologna

 

Dal 1998 al 2001

  • Ho lavorato nel campo della Moda curando e disegnando prodotti per  studi stilistici di Varese e Milano. Sono anni di profonde ricerche di stile e progettazione di collezioni e trend di fashion design. Grazie a queste competenze potrò dare il via nel 2014 a Pepite, il mio marchio di Gioielli poi trasformato in progetto sociale (insegnamento delle basi del gioiello a donne italiane e non, gioiello e creatività come unione sociale, insegnamento del disegno e delle basi di design del gioiello)

 

1998

  • Diploma di operatore della moda / tecnico dell’abbigliamento conseguito presso l’istituto Olga Fiorini di Busto Arsizio, una formazione che mi ha permesso di saper realizzare a partire da stoffa e disegno un qualsiasi capo sia a livello di sartoria che utilizzando macchinari industriali
Contatta ora Giulia Scandolara

Compila il modulo qui sotto ed entra in contatto con Giulia Scandolara, Arteterapeuta, Gestalt, Art Counselor e Artista.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la Policy sulla privacy



L’arte ha un potere Curativo e Rivelatorio in grado di farci reggere sulle nostre gambe.